Liquore Ratafià di Petali di fiori d’Arancio Ricetta

Liquore Ratafià di Petali di fiori d’Arancio Ricetta


I fiori di dell’albero dell’arancio sono famosi per la loro intensa profumazione. Non tutti sanno che l’albero che da i fiori e nato come ibrido tra pompaleone e mandarino poi diventato una specie autonoma e fa parte ora della famiglia delle Rutaceae. Il liquore ottenuto dai petali di fiori di arancio oltre che buono è anche profumatissimo, provate a prepararlo con un po i pazienza a casa vostra…

Ingredienti:

55 g di fiori di Arancio

1 g di CannellaLiquore Ratafià di Petali di fiori d'Arancio Ricetta.

3 dl di Zucchero

3,5 dl di Alcool a 90° vol

4 dl di Acqua purissima

Preparazione Liquore Ratafià di Petali di fiori d’Arancio Ricetta:

Prendete un vaso a chiusura ermetica e lasciateci macerare i petali di arancio, l’alcool (solo 2 dl) e la cannella per 7 giorni agitando il vaso una volta la giorno. Trascorso il periodo filtrate bene e unite al restante alcool (1,5 dl) e con lo sciroppo preparato con lo zucchero e l’acqua. Quando avrete unito tutto mescolate bene e fate riposare per altri 2 giorni. Ora potete imbottigliare e bere, ma solo dopo averlo fatto riposare 4 mesi in cantina o in un luogo fresco e buio.

 

 

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 2 Average: 5]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.