Grappa di Equiseto Ricetta

Grappa di Equiseto Ricetta


 

L’equiseto è uno degli organismi più antichi della terra, esistevano già 400 milioni di anni fa. Dall’antichità a oggi è conosciuta come pianta officinale per le sue proprietà benefiche. Viene anche detta “coda cavallina” o “artiglio del diavolo”. Cresce lungo i bordi di campi e ruscelli e nelle zone di montagna specialmente nel nord d’Italia. E’ nota in erboristeria per le proprietà di antibatterico, antinfiammatorio, antiossidante e per le qualità diuretiche , utile per la guarigione delle ferite e per mantenere le ossa robuste. Allora perché non rendere l’utile al dilettevole, facciamoci un grappino di Equiseto e assumiamo le sue proprietà con lo SPIRITO giusto. Vediamo come prepararlo…

Ingredienti:

3 cucchiai di aghi di equiseto

2 grammi di cannellaGrappa di Equiseto Ricetta 1

La scorza di un limone

1 litro di grappa

Preparazione Grappa di Equiseto Ricetta:

E’ vivamente consigliato acquistare questa droga in erboristeria, alcune di queste piante posso essere velenose se cresciute in zone non sicure. Prendete la grappa e inseriteci la cannella, e gli aghi di equiseto con la scorza di limone, lasciate a macerare per 4 settimane. Filtrate il tutto con un panno  e imbottigliate di nuovo. Lasciate riposare per almeno due mesi. Buona cura!!!

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 2 Average: 3]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.