Castagne sotto spirito ricetta

Castagne sotto spirito ricetta

Castagne sotto spirito ricetta

Le castagne hanno pochissime proteine ​​o grassi, le loro calorie provengono principalmente dai carboidrati. I frutti di castagne fresche hanno circa 180 calorie  per 100 grammi di parti commestibili, che è molto più basso rispetto alle noci , mandorle , altra frutta secca. Le castagne contengono pochissimo grasso, per lo più insaturo e senza glutine. 

Il loro contenuto di carboidrati è paragonabile a quello del grano e del riso; le castagne hanno il doppio dell’amido della patata su base inoltre, le castagne contengono circa l’8% di vari zuccheri , principalmente saccarosio , glucosio e fruttosio.

Ingredienti Castagne sotto spirito ricetta:
  • 2,5 kg di marroni
  • 1 litro di acqua purissima
  • 750 g di zucchero
  • la scorza di 1 limone solo la parte gialla
  • la scorza di 1 arancia solo la parte arancione
  • 200 cc di alcool alimentare
  • 200 cc di cognac o brandy
  • 1 stecca di cannella
  • un chiodo di garofano
  • 1 stecca di vaniglia (facoltativo)


Preparazione Castagne sotto spirito ricetta:

Prendete una pentola abbastanza grande e versateci l’acqua, lo zucchero e le bucce degli agrumi. Portate a bollore mescolando e fate cuocere 10 minuti.Fate raffreddare e una volta freddo aggiungete  l’alcool, il brandy o cognac, la cannella, i chiodi di garofano e la vaniglia. Mescolate. Lasciate riposare per un giorno. Ora cuocete le castagne al forno o nel camino con la padella bucata. Ricordatevi di incidere le castagne altrimenti scoppiano. Far raffreddare leggermente e poi spellare.
Sistemare le castagne nei vasetti e coprire con lo sciroppo.Fate riposare per un altro giorno. Il giorno successivo coprite con il liquido mancante (le castagne ne assorbiranno)  e chiudere i vasetti.
Far bollire a bagnomaria per circa 15 minuti. Far raffreddare e conservare in cantina al buio. Consumare dopo un mese di riposo.

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 1 Average: 5]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.