Moretta Fanese

Moretta Fanese, ormai definito un cocktail, la Moretta fanese nasce in tempi lontani e non definiti. E’ originaria delle Marche e più precisamente a Fano tra i marinai e pescatori fanesi. Non si conosce la data precisa di nascita, dovrebbe risalire ai primi decenni del ‘900 quando la povertà dilagava. Niente sprechi in assoluto in qui tempi, marinai e pescatori erano soliti scaldarsi con del caffè corretto usando rimasugli di liquori avanzati che venivano mescolati assieme con il caffè. Da qui nacque in seguito la ricetta portata fino ai giorni nostri. Assolutamente da provare anche se nel resto d’Italia è poco conosciuta. Diventato prodotto agroalimentare tradizionale delle Marche. Nel 2006 è entrata a far parte dei cocktail ufficiali AIBES (Associazione Italiana Barman e Associati).

Preparazione:

Il mix di liquori si riscalda con la lancia della macchina da caffè fino a far sciogliere lo zucchero, con una buccia di limone e/o buccia d’arancia. Si aggiunge poi l’espresso, facendolo scendere delicatamente formando tre strati: liquore, caffè, schiuma di caffè.

Ingredienti:

1/4 Anice liquoremoretta fanese

1/4 Brandy

1/4 Rum

Scorza di limone e/o arancia

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 1 Average: 4]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.