Mint Julep Cocktail

Mint Julep Cocktail, diventa un drink famoso quando, nel 1938, il Kentucky Derby comincia a servilo come souvenir per 75 centesimi nel classico bicchiere di metallo. La prima apparizione scritta risale al 1803 e veniva proposto come una bevanda da bere al mattino come tonificante, al posto del caffè. I contadini poi, erano pronti per affrontare la giornata lavorativa. Alcuni storici del bere lo fanno risalire addirittura al 1700 nella costa orientale statunitense. Il nome deriva da una bevanda araba chiamata “julab”, bevanda con acqua e petali di rosa. L’ingrediente principale è il classicissimo bourbon whiskey americano….Oggi al Kentucky Derby preparano più di 80.000 Mint Julep Cocktail fra sabato e domenica….una bevanda che ha fatto storia. Non dimenticate di servirlo con il boccale mug in acciaio e soprattutto congelato…

Preparazione:

Nella mug in acciaio mettete delle foglioline di menta, lo zucchero e la soda. Pressate bene con l’apposita asticella senza rompere le foglie di menta. Riempite il bicchiere di ghiaccio, aggiungete il Whiskey raffreddato e mescolate per alcuni secondi. Decorate con menta e cannuccia in acciaio.

Ingredienti:

1 Cucchiaio di zuccheroMint Julep Cocktail2

20g soda water

40g  bourbon

ghiaccio tritato e rametti di menta per decorazione

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 2 Average: 5]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.