Laurent Chehere

Laurent Chehere7

Laurent Chehere, le “FLYING HOUSES”, visioni poetiche del fotografo francese Laurent Chehere. Nato a parigi nel 1972 ha realizzato, nel 2007, una interessantissima serie di immagini/fotografie indubbiamente manipolate con Photoshop. Amante dell’architettura Laurent Chehere salva le bellezza nascosta degli edifici di periferia, che altrimenti sparirebbero nell’enorme caos cittadino e metropolitano.Laurent Chehere6 Laurent Chehere fino ad non molti anni fa ha sempre lavorato nella pubblicità, con un buon successo, fino a quando decise di mollare tutto e inseguire il suo sogno, viaggiare e creare immagini d’arte a modo suo.Laurent Chehere5 Nelle sue case volanti l’artista rende omaggio, evidenziando alcuni particolari, a film come “La Strada” di Federico Fellini e “Il castello errante” di Hayao Miyazaky. Fonda realtà a fantasia, da spazio allo spettatore di creare una storia soggettiva e di vedere le figure con una propria versione delle cose/case. Laurent Chehere descrive la serie come un modo per aiutare gli edifici a raccontare le loro storie di vita quotidiana di abbandono e degrado…Laurent Chehere4 Da Shanghai alla Valparadiso, per passare a Ushuaia, Paz, Lhasa e Bogota Laurent Chehere ha riunito una serie di fotografie di edifici da tutto il mondo, egli ama esplorare le città, le loro periferie, ha una predilezione nell’esplorare tutti gli aspetti della fotografia concettuale.Laurent Chehere3 “Sono interessato a vedere le carovane degli zingari, in attesa del loro sfratto da parte della polizia. Immigrati dell’Africa in edifici non sicuri, circhi ai margini di autostrade intorno a Parigi, cinema erotici e sporchi di Pigalle e le vie periferiche di Parigi”  scrive Laurent Chehere da dove ha trovato le ispirazioni del progetto.Laurent Chehere2 Laurent Chehere1 Lourent ha realizzato altre serie di fotografie sempre molto creative, unendo la classica fotografia con l’immagine manipolata, le foto sono comunque sempre belle ed emozionati… bravo ed innovativo. Laurent Chehere m  Le sue opere sono state esposte nelle maggiori gallerie di tutto il mondo, se vi capita non perdete l’occasione di vederle.Laurent Chehere b

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 2 Average: 5]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.