Ivo Mayr

Ivo Mayr6Ivo Mayr, è un fotografo tedesco classe 1975, gioca con la gravità e la geometria delle città. Inizia il percorso di studi con scienze, geografia, fisica e fisiologia per poi dedicarsi pienamente alla fotografia. Ivo Mayr5Le fotografie di Ivo Mayr sorprendono la logica e la ragione, manipolando le leggi fisiche e le nostre comuni percezioni. Ivo Mayr “quando ho deciso per la carriera da fotografo, ho capito che non è la semplice rappresentazione dell’ambiente che voglio mostrare nelle mie foto, ma la possibilità di creare nuove immagini”. Nella loro assurda posizione, spesso comica, che assumono i soggetti rappresentati, crea nell’osservatore pensieri e pareri contrastanti, costringendolo a capire e a decriptare immagini assurde. L’interesse per il tema della anti-gravità nasce nel 2005. Ivo Mayr studia la rotazione delle immagini e punti di vista architettonici, scopre che la foto cambia di significato se si modificano gli angoli di visione.

Nelle foto con oggetti ben definiti l’osservatore può scoprire rapidamente la rotazione perché può definire dov’è la parte sopra e al parte sotto.ivo mayr4 ivo mayr3 Ivo Mayr raccoglie una serie di fotografie di persone in ambiente urbano che ha chiamato “Passaten”, dove sono tutti avvolti dalla gravità zero. Immagini ruotate, prospettive sbagliate dove solo al secondo o terzo sguardo ci si accorge che la caduta dei capelli non è normale e fornisce un suggerimento per comprendere meglio la foto. Ivo Mayr incentiva le persone a muoversi lontano, sospesi nella grande città, dove solo ora, ci si può spostare liberamente. La città diventa più grande più larga e più alta e tutto diventa emozionante. Ivo Mayr realizza foto sospese anche in ambienti rurali creando questo senso di appartenenza fra persone di  città e di campagna. ivo mayr2 ivo mayrCi sono molti artisti maestri dell’illusione quindi Ivo Mayr non ha inventato nulla ma le domande nascono spontanee. Sono immagini create artificialmente o sono state realizzate ruotando le prospettive senza nessuna manipolazione digitale? Discussioni aperte. ma le risposte non servono. Piace o non Piace.

*Ivo Mayr (non lui) è anche un allevatori di polli i più piccoli del mondo, razza Serama, originari dalla Malesia….ahahhaah!

Personalmente: lo trovo interessante ma non troppo!

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 1 Average: 5]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.