Dagmar Harting

dagmar hartig4

Dagmar Harting è nata nel 1953 ain Germania. Dagmar Harting si è dedicata con molto successo agli studi di grafica e fotografia, ha iniziato nel 1976 ad esporre opere interessanti e di molto effetto per il pubblico che allora erano di gran lunga opere sperimentali.
Dagmar Harting non fotografa con mezzi fotografici sofisticati perché realizzare opere fotografiche è principalmente una questione di sensibilità che permettono al fotografo di essere più creativo. Dagmar Harting è dell’idea che si possono ottenere risultati straordinari anche con apparecchi semplicissimi come ci fa vedere Dagmar Harting.La figura sfumata, qui a fianco sottolinea una particolare atmosfera tipicamente venezianadagmar derivata dalla sensibiltà con cui è tratta. Sembra ricreare una tela di Magritte, enigmatica e metafisica.

Più semplici sono gli apparecchi fotografici più facile sarà Dagmar Hartingrealizzare scene intime, come questo delicato nudo qui a lato. Il delicato gioco di trasparenze rende quest’opera una composizione da decifrare fra ombre, luci e trasparenze.Dagmar Harting3

Dagmar Harting è poco conosciuta ma è un artista sublime ed sensazionale, le sue ombre smaterializzano la materia.

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 0 Average: 0]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.