Vodka polacca più buona e migliore

vodka polacca migliore e buona

VODKA POLACCA PIÙ BUONA E MIGLIORE

La storia della vodka:

È difficile definire una data precisa dell’inizio della produzione della vodka a causa della mancanza di documentazione scritta. Tuttavia, la vodka ha avuto origine in Europa orientale. La prima produzione di vodka fu probabilmente in Polonia nel 8 ° secolo, e in un’altra zona in Russia risale al 9 ° secolo, sulla base di varie fonti.

Secondo Gin e Vodka Association (GVA), il primo distillato documentato e scritto di vodka era di 300 anni fa a Khynovsk. Tuttavia, la vodka in quel momento era abbastanza diversa rispetto alla vodka di oggi. La vodka di quel tempo aveva sapore, colore e odore diversi, era originariamente usata come droga e conteneva poco alcol (circa il 14%) che si può ottenere attraverso la fermentazione naturale.

Scorrete qui sotto alcune delle vodka più buone

VODKA POLACCA PIÙ BUONA E MIGLIORE

Baczewski

Baczewski è sinonimo di vodka polacca come Guinness è per le birre irlandesi. È una vodka fatta semplicemente con la stessa ricetta sin dalla fondazione della distilleria nel 1781, ed è oggi una delle poche vodke distillate interamente da patate fermentate. Provalo sorseggiando e nota la finitura tradizionale e pulita.

Belvedere

Nata solo nel 1993 è una delle più famose e buone. Vincitore del Vodka Producer of the Year per tre anni consecutivi alla International Spirits Challenge. sta diventando sempre più nota anche per le opzioni infuse e aromatizzate come Orange, Citrus e Mango Passion.

Sobieski

Sobieski Vodka è nota per essere autentica vodka polacca. La vodka numero uno della Polonia è prodotta da Dankowski Rye, un grano che è stato integrato nella produzione di vodka per secoli. Sobieski usa l’acqua di sorgente per chiarezza per contribuire al gusto delizioso di questa vodka. Questa è la vera vodka polacca, distillata in un processo continuo per offrire una finitura liscia e setosa.

Zoladkowa

Una vodka alle erbe di colore arancio-marrone che svolge il ruolo di digestivo nella cucina polacca. Contiene tra l’altro assenzio, genziana, pepe, cubico, cannella e noce moscata. Fruttata, dolce e speziata, ha un sapore simile ai rum aromatizzati dei Caraibi.

Dębowa

Dębowa è un’altra vodka polacca che ricorda un passato di distillazione e tinture a base di erbe, di come quei mondi hanno tradizionalmente incrociato le strade.

CHOPIN

La vodka Chopin è stata una fra le prime marche di vodka a debuttare, nel 1992, nel mercato della vodka ultra-lusso. Come talvolta capita nel mondo della vodka, non ci sono grandi multinazionali dietro a questo straordinario successo, ma un business familiare che si tramanda di generazione in generazione Il risultato è una vodka eccezionalmente arrotondata con una finitura liscia e pulita.

Luksusowa

Luksusowa è fatta al 100% di patate. Sebbene sia stata originariamente prodotta a Varsavia, la fabbrica è ora a Zielona Góra. Oggi è la vodka di patate più venduta al mondo con un sapore dolce e un retrogusto oleoso.

Potocki

Potocki vodka di lusso, di segale con una ricetta risalente al 1816 quando il Conte Potocki ereditò il Castello di Łańcut e la sua vicina distilleria. Il risultato fu la vodka più costosa distillata nel paese, ora nelle mani del discendente Jan-Roman Potocki del conte.
Vodka Chopin edizione limitata
IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 2 Average: 5]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.