Vodka al Cardamomo e Vaniglia Ricetta

Una gustosissima vodka aromatizzata, dal gusto speziato. Una delle spezie è il cardamomo che è una delle principali spezie assieme a pepe e zafferano. I baccelli di cardamomo sono utilizzati nella cucina indiana e asiatica da millenni grazie alle tante proprietà benefiche. Il Cardamomo è il frutto della pianta Elettaria Cardamomum, baccelli sono lunghi circa 1 cm di colore verde pallido tipo pistacchi, e hanno un potere aromatico fortissimo.

L’ Altro aroma che usiamo per questa ricetta è l vaniglia, è l’aroma più utilizzato al mondo, proviene da una pianta della famiglia delle Orchidaceae. Originaria dal Messico viene poi coltivata in Madagascar diventando il primo produttore mondiale per quantità e qualità. Una delle migliori è la vaniglia Bourbon. Ma vediamo di preparare il nostro liquore, leggete qui sotto come fare…

Immagine di copertina: Jean Georges Béraud “Nel Café Chantant Les Ambassadeurs” 1882

Ingredienti Vodka al Cardamomo e Vaniglia Ricetta:Vaniglia cardamomo

5 arance

1 stecca di cannella

4 baccelli di cardamomo

Un baccello di vaniglia

1 litro di vodka di qualità

500 g di zucchero

500 ml di acqua

Preparazione Vodka al Cardamomo e Vaniglia Ricetta:

Pelare la scorza delle arance con un pelapatate, facendo in modo di non raggiungere la parte bianca.Vodka al Cardamomo e Vaniglia Ricetta Mettere la scorza, le spezie e vaniglia in un unico grande vaso pulito, poi versateci sopra la vodka. Sigillare e lasciare a riposo per una settimana, scuotendo il barattolo ogni giorno. Dopo una settimana, si è pronti per la fase successiva.

Far bollire una pentola d’acqua. Mettete lo zucchero in una ciotola resistente al calore, e quindi versateci sopra l’acqua, mescolando fino a quando lo zucchero si scioglie. Aggiungetelo al mix di vodka, e poi lasciare a riposo per un’altra settimana, agitando il vaso regolarmente. Filtrate e imbottigliate in bottiglie decorative, scartando la buccia e le spezie come decorazione all’interno delle bottiglie, e conservare in un luogo fresco fino a Natale. Va consumata meglio se viene stagionata almeno 6 mesi.

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 5 Average: 5]
Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: