I Rum migliori Più Buoni al Mondo

I 10 Rum Più Buoni al Mondo
I Rum migliori Più Buoni al Mondo

Storia e origini del rum

Il rum, rhum o ron è un distillato di canna da zucchero (melassa o miele vergine). Il nome evocativo e potente riporta alla mente storia e leggende; come i pirati e l’isola del tesoro. La prima ufficialità sulla distillazione del rum è in data 1661 in Giamaica.

Il nome rum può essere stato battezzato da un monaco benedettino tedesco “Basilio Valentin” distillando una “cura” con il nome Rectificando Verum Medicinam ovvero RVM.

Forse non tutti sanno che invece il rum o distillato di canna da zucchero è originario dall’Asia precisamente dalla Malaysia , dove da millenni si distilla una bevanda chiamata “drum”.

RUM, RON O RHUM
i 10 rum più buoni al mondo
I 10 Rum Più Buoni al Mondo

La canna da zucchero infatti, successivamente attorno al 1550 fu importata nel sud america dai coloni. Alcune precisazioni Il RON e un distillato in colonie spagnole e invecchiato in botti provenienti dalla spagna. Il RHUM è delle colonie francesi e con botti di invecchiamento del cognac e armagnac. Il RUM dalle colonie inglesi con botti di whisky o sharry.

Oggi la distillazione industriale dei rum utilizza principalmente la melassa, mente i rum artigianali e secondo me migliori, prendono il succo direttamente dalla pianta e vengono chiamati “Agricole”.

Il segreto per un buon rum e’ il mastro distillatore e il mastro miscelatore. Loro scelgono e decidono il gusto preciso, con la percentuale di rum di varie annate da unire assieme, detti “blended”. Non dimentichiamo le botti che si diversificano a seconda della provenienza e sempre già usate con whisky, sharry, cognac o bourbon.

I Rum migliori Più Buoni al Mondo

Appleton Estate 30 Year Old GIAMAICA

I Rum migliori Più Buoni al Mondo
A

Appleton Estate 30 Year Old GIAMAICA
Distilleria nata nel 1749 nella Nassau Valley, Giamaica. Una miscela di rum che viene invecchiato in botti di Jack Daniels. Note di acero e arancio sono dominanti e leggeri sentori di arancia e zenzero. Rum molto costoso visto la limitatissima produzione, solo 744 bottiglie ogni otto anni nella tenuta statunitense di Appleton.

Bacardi Millennium Edition BERMUDA

i 10 rum più buoni al mondo


Bacardi, Millennium Edition BERMUDA
La Barcardi è una storica azienda Nata a Cuba, e ora con sede nelle Bermuda. Per l’inizio del nuovo millennio ha prodotto un limitatissimo numero di bottiglie, solo 3000, di questo rum premium. Bottiglie di cristallo numerate e certificate da Ruben Rodriguez ex presidente dell’ azienda. Invecchiato nelle botti di Sharry, oggi è acquistato, in pratica, per investimento il prezzo continua a salire ogni anno; più di 1000 € a bottiglia.

British Royal Navy Imperial GIAMAICA

i 10 rum più buoni al mondo

British Royal Navy Imperial GIAMAICA
Rum prodotto per i marinai inglesi dal 1655. Ogni marinaio ha ricevuto per otre 300 anni il suo “tot” di rum giornaliero. Dal 1970 non è più stato così “black tot”. Per commemorare i 40 anni dopo il Black Tot le ultime riserve dello stock rimanente sono state nuovamente imbottigliate nel 2010 con il marchio, “Black Tot”.

Dictador 20 Year Solera Rum COLOMBIA


Dictador 20 Year Solera Rum COLOMBIA
Fantastico, prodotto direttamente dal miele di melassa vergine della canna da zucchero. Invecchiato con metodo Solera con un minimo di 20 anni. Al naso profuma di caramello mentre al palato si distingue la frutta secca, vaniglia, acero e spezie.

Rhum Agricole Vieux Niesson

I Rum migliori Più Buoni al Mondo

Rhum Agricole Vieux Niesson
Colore oro brillante medio, il naso conduce con frutta matura, melassa e ricchi aromi di zucchero di canna, seguiti da caratteri complessi di agrumi, zenzero e caramello, entrata ben gestita con flusso flessibile e grande distribuzione di aromi, melassa, melassa, caramello e vaniglia. in bellissimo equilibrio con supporto in rovere finissimo, grande complessità nella presentazione elegante, finale lungo e lento dove tutto si ripete, molto soddisfacente e gratificante


Pyrat Cask 1623 CARAIBI


Pyrat Cask 1623 CARAIBI
E’ un blended di rum distillati nei Caraibi, una selezione di eccellenza sublime. Assolutamente da bere liscio. Al palato è delizioso, miele in predominanza e note di agrumi. Confezionato in una scatola di legno fatta a mano, splendida.

Rhum Clement 1952 MARTINICA

I Rum migliori Più Buoni al Mondo

Rhum Clement 1952 MARTINICA
Da oltre un secolo la distilleria Clement produce rum di qualità. Nel 1989 la produzione è stata spostata, l’antica ricetta del 1952 è rimasta solo in alcune preziosissime bottiglie, una miscela fatta nella posizione originale. Ha un sapore piccante e fruttato.

Ron Millonario XO Reserva Especial-Rum-PERU

i 10 rum più buoni al mondo

Ron Millonario XO Reserva Especial Rum PERU
Prodotto con metodo solera ha una miscela con invecchiamento minimo di 18 a 21 anni. Un rum molto speciale e delizioso ha sapori di caramello, melassa, spezie e rovere. Dolce ma pungente. Meraviglioso al naso in bocca e al palato.

Rum Nation Panama 21 Years PANAMA

I Rum migliori Più Buoni al Mondo

Rum Nation Panama 21 Years PANAMA
Fabio Rossi è l’ideatore di Rum Nation, una linea di rum selezionatissimi dei Caraibi, Centro e Sud America. Questo Rum e stato distillato dal maestro Don Francisco con quarant’anni di esperienza. E’ prodotto con la pura melassa di canna da zucchero, distillato in maniera continua e invecchiato in botti di rovere americano. Il rum ha un gusto e sapore dolce di frutta candita (albicocca e pesche) e con sentori di spezie e rovere.

Santa Teresa 1796 VENEZUELA


Santa Teresa 1796 VENEZUELA
E ‘ il primo di rum al mondo ad utilizzare il metodo Solera di invecchiamento. Un blended che utilizza rum invecchiati da 4 a 35 anni. Ha sapori di vaniglia, caramello, ciliegia e banane. Santa Teresa è il produttore di rum venezuelano che ha iniziato a la sua attività sin dal 1796.

Abiti stile anni 20 30 40
Abiti stile anni 20 30 40
IL TUO PENSIERO CI INTERESSA
[Total: 527 Average: 3.1]