Spaghetti con Baccalà Uvetta e Pinoli Ricetta

Spaghetti con Baccalà Uvetta e Pinoli Ricetta

Gli spaghetti sono un particolare formato di pasta prodotta esclusivamente con farine di grano duro ed acqua, dalla forma lunga e sottile e di sezione tonda.

Lo spessore indicato dal numero può variare leggermente da un produttore ad un altro; può variare anche l’aspetto a seconda del tipo di trafilatura usato, cioè la superficie può presentarsi liscia o rugosa, quest’ultima è ottenuta con trafile in bronzo.

La scelta di una trafilatura rispetto ad un’altra dipende dal tipo di condimento da abbinare.

Tempo: 20 minuti

Difficoltà: facile

Ingredienti Spaghetti con Baccalà Uvetta e Pinoli per 4 persone:

320 g di spaghetti

300 g di baccalà ammollato di ottima qualità (ragno)

30 g di uvetta

22 g di pinoli

cipolla

fascio di erbe aromatiche: salvia, maggiorana, rosmarino

vino bianco secco

olio extra vergine di oliva

sale e pepe

Preparazione Spaghetti con Baccalà Uvetta e Pinoli:

Pulite il baccalà da eventuali lische e spezzettatelo a mano. Soffriggete la cipolla in un tegame con un po di olio. Mescolate con in baccalà l’uvetta, i pinoli e metteteli in padella con la cipolla  e irrorate con mezzo bicchiere di vino e lasciate evaporare per 3 minuti. Fate cuocere gli spaghetti e scolateli al dente. Scolateli e saltateli in padella con il sugo aggiungendo le erbe aromatiche. Se necessario aggiungete un po di olio sale e pepe. Saltate bene a vostro gusto.

Spaghetti con Baccalà Uvetta e Pinoli Ricetta

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 1 Average: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.