Bucatini al Trito di Lardo Ricetta

Bucatini al Trito di Lardo Ricetta

Il lardo è il prodotto della lavorazione del grasso del dorso del maiale. Diviso in pezzi regolari e massaggiato con un mix di sale, spezie di vari tipi e erbe aromatiche. Variano da regione a regione. Il lardo di Arnad (Val d’Aosta) viene conservato in casse di legno, mentre quello di Colonnata lo si stagiona in conche di marmo. Salato o affumicato ha un gusto sublime.

Difficoltà: facile

Tempo: 40 minuti

Ingredienti Bucatini al Trito di Lardo Ricetta:

400 g di bucatini

250 g di carne di manzo

50 g di lardo

1 spicchio di aglio

Una cipolla

Un  po di prezzemolo (facoltativo)

20 g di uvetta

30 g di pinoli

1,5 dl di passata di pomodoro

Brodo di carne

Parmigiano

Sale e pepe

Preparazione Bucatini al Trito di Lardo Ricetta:

Tritate il lardo assieme alla cipolla, allo spicchio di aglio e se volete al prezzemolo. Quindi ponete il trito a soffriggere. Quando avrà preso colore versatevi la carne di manzo tritata. Fatela rosolare un po rigirandola. Ora aggiungete la passata di pomodoro. Regolate di sale e pepe. Cuocete per venti minuti, aggiungendo del brodo di carne se necessario. All’ultimo aggiungete anche i pinoli e l’uvetta, cuocete per altri 5 minuti. Nel mentre cuocete al dente in abbondante acqua salata i bucatini, scolateli, versateli nella padella del sugo e saltateli un po. Serviteli con del parmigiano.

IL TUO PENSIERO CI INTERESSA, VOTA
[Total: 1 Average: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.